Sono diventato vegetariano? Boh…

Per vari motivi, più o meno validi, Golosometro.it é stato trascurato per diverso tempo. Sono passati mesi e tante cose sono cambiate, compresa la mia alimentazione. Ho sempre amato la carne e questo blog ne é una testimonianza. Tuttavia l’affetto per gli animali (ed il disgusto per il genere umano) é sempre andato in crescendo. … Continue reading

AIUTO! non capisco l’alta cucina.

Vi immaginereste un appassionato d’arte che non capisce le opere dei più grandi artisti contemporanei? Potete immaginare il cruccio di questo appassionato, che non riesce a decifrare la grandezza dell’arte? Io mi sento un po quell appassionato un po stupidotto. Adoro la cucina. Mi piace cucinare, creare un piatto e mangiare.  Mi piace spingermi sempre … Continue reading

Miti culinari da sfatare

Eravamo io, Louis Maillard e Zichichi. Ce ne stavamo al bar a discutere sui vari errori, i flasi miti e le castronerie che ogni giorno diamo per assodate, ma che in realtà non sono vere. Ci siamo cascati noi, ma ci cascano spesso anche professionisti della gastronomia, talvolta anche nomi eccellenti.. Ne é nata la … Continue reading

Dolce, salato, aspro, amaro e… UMAMI.

Abbiamo sempre convissuto con il quinto gusto, ma non ce ne siamo mai accorti. Sapete che la lingua è l’organo percettivo del gusto e che è divisa in zone… e che le vostre papille gustative percepiscono il dolce sulla punta della lingua, l’amaro sul retro, etc?? Purtroppo è sbagliato. Si tratta di una falsa credenza, … Continue reading

io non posso entrare

Ogni estate, prima del periodo vacanziero, in TV e sul web compaiono le campagne pubblicitarie contro l’abbandono degli animali. Guardando con gli occhi dello spettatore, sembra che tutti siano d’accordo e che amino gli amici quadrupedi. Tutto bello. Eppure, chi vive ogni giorno con un cane al proprio fianco, sa che la vita non é … Continue reading

How to be a FoodBlogger

La Blogmania ha già raggiunto da tempo un livello estremamente dilagante in ogni angolo del pianeta. Oggi ci sono blog talmente potenti da influenzare le scelte socio-politiche di interi stati. Si veda ad esempio il blog di Beppe Grillo, che vanta (secondo dati non ufficiali) dai 5,2 ai 7,5 MILIONI di visitatori al mese.  Oppure … Continue reading