I vegetariani mangiano il pesce?

i vegetariani mangiano pesce?
Ma… i vegetariani mangiano il pesce?
Non me ne ero mai reso conto sino a quando non sono entrato personalmente nel tema del vegetarianesimo, eppure é credenza assai diffusa che i vegetariani mangiano il pesce.
Non so da dove abbia origine questa ridicola quanto diffusissima opinione; tuttavia, se si parte dal concetto semplicissimo che i vegetariani non mangiano animali (vuoi per motivi etici o salutistici), é ovvio dedurre che i vegetariani non mangiano pesce.
Per un vegetariano non c’é differenza tra la carne proveniente da un bovino o la “carne” di un branzino od un polipo; sempre carne é.
Eppure, in molti ristoranti, quando qualcuno si professa vegetariano, é frequente che qualche cameriere esordisca proponendo qualche piatto a base di pesce.

Esiste tuttavia una regime alimentare seguito da molte persone, che prevede l’esclusione della carne ma non del pesce. Quest o tipo di alimentazione, non inquadrabile nel vegetarianesimo, ha assunto il nome di pescetarianismo.
Chi non mangia carne ma mangia pesce, é quindi un pescetariano.

Quindi se ho un vegetariano a cena cosa cucino?!!

Calma e sangue freddo. Non vi arriverà a cena Hitler od un integralista islamico, ma semplicemente una persona che non mangia animali.
Partite dal presupposto che i vegetariani sono abituati ed “allenati” a sopravvivere in un mondo onnivoro, pertanto non sentitevi messi alla prova ne costretti a cucinare piatti esotici od elaborati.
Basta semplicemente seguire qualche regoletta ed attingere dalla nostra dieta mediterranea.
Se ci pensate bene, alcuni piatti molto diffusi come i classici spaghetti al sugo di pomodoro, sono piatti vegetariani!
Evitate quindi carne e pesce, ma possibilmente evitate anche i formaggi.
Ma come, anche i formaggi?!
Ebbene si…  I vegetariani, a differenza dei vegani, mangiano i derivati animali come latte e uova.
Tuttavia, moltissimi formaggi vengono fatti utilizzando caglio animale, ovvero un estratto dello stomaco dei vitelli lattanti, pertanto un formaggio realizzato con caglio animale NON é vegetariano.
Non essendo voi “istruiti” a distinguere i formaggi realizzati o meno con caglio animale, per questa cena é meglio evitare.
Sbizzarritevi quindi con paste e risotti, ma anche con sformati, frittate, verdure al forno, etc…
Per una cena, si può fare tranquillamente a meno della carne, soddisfando i gusti di tutti!

Tiziano

2 Comments Hide Comments

Diciamo che oramai come per ogni cosa i confini si sono assottigliati. 🙂

Ci sono tonnellate di persone che si definiscono vegetariane e che mangiano tutto tranne le mucche, gente che si definisce pescitariana.. Io ho scoperto di essere un reducetariano 😀

È facile che sia pieno di onnivori che pensino che i vegetariani mangiano il pesce una volta che ci si rende conto di quanto tutti questi termini valgano poco anche per chi li indossa.

in effetti… concordo con Fabio ed aggiungo.. che fatica però! Una mia amica, da sempre, si professa vegetariana ma in realtà non mangia carne ed insaccati ma il pesce assolutamente si e certo non legge l’etichetta (ammesso che ci sia scritto) se un formaggio contenga caglio di origine vegetale o animale. Ergo: ma se non lo sanno manco loro di quale (come devo dire? categoria non mi piace… uhm.. gruppo nemmeno…. uhm… bah!) “partito” siano, come possono saperlo i ristoratori e come possiamo saperlo noi amici comuni, e comuni onnivori? è più semplice capire i vegani. Verdura e frutta BON. 🙂 ciao!

Add Your Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.