Libro Vasocottura, di Cristian Mometti.

libro vasocotturaLa Vasocottura é una tecnica di cottura conosciuta e, per certi versi, antica; basti pensare alle antiche anfore di coccio in cui venivano cotte le pietanze vicino alle braci del fuoco.
L’evoluzione moderna ha voluto che gli strumenti per la vasocottura divenissero i barattoli di vetro comunemente usati per conserve e marmellate.
Cristian Mometti ci racconta quindi di non essere stato l “inventore” della Vasocottura, ma di esserne rimasto ammaliato quando, ad una cena tra amici, gli venne servita una zuppa di pesce all’interno di un barattolo di vetro.  Mometti rimase sorpreso dall’intensità dei profumi che si sprigionarono aprendo quel vasetto.
Lo Chef iniziò a documentarsi sulla Vasocottura, scoprendo che si trattava di una tecnica ancora scarsamente sviluppata e con una bibliografia quasi inesistente.
Cristian Mometti si mise quindi a sperimentare in prima persona, facendo della vasocottura uno dei suoi “cavalli di battaglia”.
il libro Vasocottura é quindi la sintesi di anni di sperimentazione, non solo nella cottura di cibi in vasi di vetro, ma nella creazione di ricette d’alta cucina.
Occorre dire che il libro Vasocottura é indirizzato principalmente a chef professionisti, in quanto le ricette prevedono generalmente l’uso di macchine sottovuoto a campana e forni a vapore, i quali non sono propriamente strumenti casalinghi.  Tuttavia, se la tecnica della vasocottura vi affascina, troverete nel libro di Cristian Mometti una grande fonte di ispirazione e, con qualche accorgimento, potrete riprodurre a casa alcune delle sue ricette.
Il libro Vasocottura é inoltre immancabile nella biblioteca di un collezionista di libri di cucina.

Prezzo del libro: 34,00 €
Editore: Club Magnar Ben

Se la Vasocottura ti affascina, potrebbe interessarti anche…

La Vasocottura, cosa é?

Tutorial: come fare la vasocottura in 10 mosse.

vasocottura karbonara libro vasocottura mometti

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *