Recensione: SousVide Supreme

Credo che qualsiasi appassionato di cucina, prima o poi, cerchi di avvicinarsi e di conoscere la cottura sottovuoto a bassa temperatura.

La cottura sottovuoto o “sous vide“, viene da sempre definita uno dei principali “segreti” delle cucine professionali, per i motivi di cui avevamo già discusso nell’altro articolo (clickka qui per vederlo).
Purtroppo, la cottura sottovuoto non richiede solo una conoscenza tecnica, ma anche l’ausilio di strumenti che non sono propriamente economici.
Fino a pochi anni fa, il sous vide era ad esclusiva delle grandi cucine professionali, che potevano concedersi anche lo spazio necessario al posizionamento degli strumenti di cottura.
Recentemente alcune aziende hanno portato con successo la cottura sottovuoto anche nelle cucine domestiche, proponendo strumenti più economici e di dimensioni contenute.

Tra le varie proposte di mercato, io ho scelto SOUS VIDE SUPREME, in quanto lo ho ritenuto il miglior compromesso tra il prezzo, la precisione di cottura e la completezza della dotazione.  Altri strumenti (non molto più economici), vengono venduti senza vasca dell’acqua (in pratica ti vendono il solo riscaldatore), altri invece hanno una scarsa precisione di cottura, che può essere regolata in solo 2 temperature preimpostate.

Cosa é SousVideSupreme?
Volgarmente, potrei definire il SousVideSupreme come “una vasca d’acqua a temperatura controllata”.  Il pannello di gestione (digitale), una volta impostato farà tutto al vostro posto.

Come funziona il SousVideSupreme?
Il funzionamento di per se é semplicissimo. Si riempie la vasca d’acqua sino all’altezza desiderata (comunque deve essere compresa tra i livelli minimo/massimo), si imposta la temperatura, si imposta il timer e si inserisce la pietanza, la quale dovrà (ovviamente) essere insacchettata in un apposito sacchetto sottovuoto, realizzato con materiale compatibile all’esposizione al calore.

Esistono più versione di SousVideSupreme?
esistono fondamentalmente due versioni. Il Sous Vide Supreme normale e la versione “Demi”, più piccola ed economica.
Personalmente consiglio vivamente la versione normale, in quanto credo che il Demi sia troppo piccolo se dovete cucinare anche per qualche ospite.

é facile realizzare un piatto con SousVideSupreme?
Si e no. La cottura sottovuoto a bassa temperatura ha un approccio simil-scientifico; indi per cui se vi attenete ad una ricetta in cui sono specificati i tempi ed i gradi di cottura, il successo é pressoché assicurato.
Se invece vi piace avventurarvi nel realizzare qualcosa di Vostro e personale, potreste imbattervi in risultati stupefacenti o fallimenti colossali. Imparerete come i vari tagli di carne o pesce reagiscono ad una determinata esposizione ad una “X” temperatura applicata per “Y” tempo.

Quanto costa SousVideSupreme?
In America il SousVideSupreme si trova a 474 dollari (od anche meno), che al cambio odierno sono circa 366,00 euro.
In Italia lo ho trovato da un importatore NON ufficiale a 490 euro (una differenza molto consistente).
Tuttavia se tentate di prenderlo all’estero, dovrete fare i conti con le spese di spedizione e le tasse doganali, che renderanno irrisorio il vantaggio economico.
La versione DEMI, sul sito .com si trova a 375 dollari.
Ad oggi, pare non esista un vero e proprio “importatore ufficiale italiano” del SousVideSupreme.

Quali altri strumenti occorrono per cuocere?
Vi occorrerà necessariamente una macchina per il sottovuoto di accettabile qualità e dei sacchetti compatibili con la cottura, che non rilascino quindi sostanze dannose per la salute (il web é una ottima risorsa).
La macchina per il sottovuoto é comunque un ottimo investimento, in quanto la userete frequentemente per la conservazione dei cibi.
Io ho scelto una macchina semi-professionale della ditta Orved.

Difetti/malfunzionamenti.
In circa un anno di utilizzo non ho riscontrato nessun problema o rottura.
Unico appunto: a mio giudizio sarebbe preferibile un coperchio di qualità migliore, con isolante termico intragrato.

Tiziano

Add Your Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.